ASL. La scelta o la revoca del medico viaggia online

Il servizio interattivo di scelta e revoca del Medico di medicina generale e/o Pediatra cambia: non richiede più l’intervento dell’operatore della ASL di riferimento. La scelta del medico effettuata attraverso il servizio telematico  è immediatamente operativa, nel momento stesso in cui viene effettuata.

La scelta è effettuabile solo per i medici di medicina generale e/o i pediatri non massimalisti (che hanno, cioè, disponibilità per nuove iscrizioni di pazienti); qualora l’utente scelga un medico massimalista, il servizio segnalerà l’impossibilità a confermare la scelta. Per le situazioni di scelta in deroga al massimale, per il momento è ancora necessario recarsi allo sportello della ASL di appartenenza.

Il servizio di Scelta e Revoca del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta è accessibile ai Cittadini autenticati.

Con questo servizio è possibile:

  • Scegliere un nuovo medico di medicina generale o pediatra (la scelta comporta la revoca  automatica del precedente).
  • Revocare un medico di medicina generale o pediatra.

Per riassumere le caratteristiche del servizio

  1. Attraverso le funzioni “Scelta medico o Revoca medico”, il cittadino effettua la scelta/revoca.
  2. Al momento è possibile scegliere solo medici che hanno disponibilità per nuove iscrizioni (non massimalisti).
  3. La scelta è resa effettiva allorchè termina con esito positivo: essa viene notificata in tempo reale al medico scelto e a quello revocato.
  4. Il servizio “Elenco richieste Scelta/Revoca Medico”, quando attivato, restituisce le informazioni su tutte le richieste effettuate dall’utente attraverso il Portale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*